Archivi autori: Redazione

Ninfeo degli Annibaldi Leggi tutto »

Ninfeo degli Annibaldi

SABATO 8 SETTEMBRE, ore 15.00. Rinvenuto nel 1895 il ninfeo riproduce, con la sua caratteristica decorazione formata da conchiglie, smalti, pietra pomice e frammenti di marmo e vetro, l’aspetto di una grotta marina. La fontana monumentale, con abside semicircolare ornata da nicchie e lesene, era. Leggi tutto…


Il Colosseo: tra storia e mito Leggi tutto »

Il Colosseo: tra storia e mito

APERTURA SERALE STRAORDINARIA: LA LUNA SUL COLOSSEO Uno dei monumenti più celebrati dell’antichità al pari delle piramidi egizie continua nel tempo a proporre, provocare e creare movimenti al nostro immaginario con reciproci rimandi. Pensato per esprimere e celebrare la forza vitale della potenza rendendo visibile. Leggi tutto…


Gli Horti Sallustiani Leggi tutto »

Gli Horti Sallustiani

SABATO 18 NOVEMBRE – ore 11.30 Gli Horti Sallustiani, così chiamati perché appartenuti allo storico Sallustio, costituivano, con i giardini e la villa, il più grande parco monumentale di Roma. Occupavano una vasta area compresa tra le odierne Via Salaria, Via Veneto, Via XX Settembre. Leggi tutto…


Arcibasilica di San Giovanni in Laterano Leggi tutto »

Arcibasilica di San Giovanni in Laterano

Confusa nel traffico intenso della città è nascosta ai nostri occhi la lettura storico –artistica di una delle più note piazze di Roma connotata soprattutto dalla presenza dell’arcibasilica di Roma all’interno delle Mura Aureliane, dove convergono le antiche vie Celimontana, Asinaria, Tuscolana e l’odierna via. Leggi tutto…


Dalì: un artista, un genio Leggi tutto »

Dalì: un artista, un genio

Venerdì 22 giugno 2012, ore 17.00 e 17.30 Dopo quasi sessanta anni dall’ultima retrospettiva, ritorna nella capitale una grande esposizione dedicata a Salvador Dalì, uno degli artisti più celebri di tutti i tempi. La mostra, attraverso olii, disegni, documenti, fotografie, filmati, lettere, oggetti, vuole tessere. Leggi tutto…


Visita al Museo del deposito pleistocenico di Casal de' Pazzi Leggi tutto »

Visita al Museo del deposito pleistocenico di Casal de’ Pazzi

Uomini ed elefanti sulle rive dell’Aniene 200mila anni fa DOMENICA 24 MARZO, ore 10.30 200mila anni fa, l’ambiente era molto diverso da oggi: grandi mammiferi pascolavano lungo le lussureggianti rive del fiume Aniene mentre gli uomini preistorici cercavano nei pressi del corso d’acqua ciottoli per. Leggi tutto…


Mitreo di Santa Prisca Leggi tutto »

Mitreo di Santa Prisca

APERTURA STRAORDINARIA PER GRUPPI – DOMENICA 13, ORE 15.00 La piccola basilica sull’Aventino costruita nel IV sec. d.C., nasconde la casa di Aquila e Prisca, nella quale alla fine del II sec., venne sistemato un mitreo che conserva ancora oggi suggestivi affreschi che ci hanno. Leggi tutto…


San Lorenzo in Lucina Leggi tutto »

San Lorenzo in Lucina

Un esempio tra le numerose e straordinarie testimonianze presenti a Roma in cui è possibile apprezzare la graduale trasformazione di un’area e ripercorrere a ritroso la diverse fasi di frequentazione e la sovrapposizione di monumenti cristiani a importanti vestigia di età romana. La primitiva basilica. Leggi tutto…


Mostra Tintoretto Leggi tutto »

Mostra Tintoretto

Prima mostra monografica organizzata a Roma per il grande artista del Cinquecento, Jacopo Robusti detto il Tintoretto. Sarà possibile ammirare le tele provenienti da diversi musei internazionali, suddivise in tre tematiche: religione, mitologia e ritrattistica. Tra i capolavori esposti compaiono il Miracolo dello schiavo, Apollo. Leggi tutto…


L’antica spezieria di S. Maria della Scala Leggi tutto »

L’antica spezieria di S. Maria della Scala

SABATO 24 MARZO, ore 10.30 La più antica Farmacia di Roma. Istituita per le necessità dei frati (i Carmelita- ni Scalzi) che coltivavano nell’orto del convento le piante medicinali, l’antica Spezieria che è annessa alla Chiesa di Santa Maria della Scala, nel Seicento fu aperta. Leggi tutto…


Pagina 30 di 32« First...10202829303132

Calendario Eventi

calendario_icona1-200x212

Clicca sull'icona del calendario per visualizzare tutti gli appuntamenti!

Coupon regalo GEA

Coupon regalo GEA

Clicca sull'immagine per maggiori informazioni!

1 Giugno 2019: la GEA compie 30 anni di attività!

1 Giugno 2019: la GEA compie 30 anni di attività!

Ai “migliori anni della nostra Gea”

Signore e Signori son qui per parlare
ma di certo il poeta non so proprio fare.
Perdonate dunque la mia esitazione,
cercherò di sopravvivere a questa emozione.
Poche parole dovrete ascoltare
da chi, come me, non sa presentare
ma vuole soltanto, per un solo momento,
dirvi due cose su un bell’argomento.
Siam qui riuniti per festeggiare
"trent’anni" di vita nel ricercare
quel che a coloro che ci han preceduto
è per fortuna sopravvissuto,
giungendo spesso, così imponente,
da far tremar tutta la gente,
che spesso ignara, oppur cosciente,
scavava tutto cercando il niente.
Ma un muro antico a volte intatto,
ti può portar pure allo sfratto!
Case, villini, proprietari e inquilini,
nessun privilegio, nessuna amnistia,
quei “quattro sassi” tutto spazzan via!
Luce, telefono, acqua e metano,
dottore, la prego, ci dia una mano!
Architetto, geometra, bella signora,
non vogliamo aspettare neanche più un’ora.
Di qui non si passa, il traffico intralcia,
si sbrighi, che fa, si gratta la pancia?
Non vede che ho fretta, non riesco a passare,
son solo “due cocci” ma che ci vuoi fare!
“A Roma ndo’ scavi trovi sempre quarcosa,
ma che n’ch’o sai, è ‘na vecchia storia!
Mi’ nonno abitava proprio qui dietro,
ha visto la guera e conosciuto San Pietro!
Mi’ zio c’è cresciuto e spesso diceva
che quarcuno ce stava ma che ‘sto morto nun c’era.”
“Che bel lavoro, ci vuole passione,
è il mio sogno e la mia aspirazione,
anche se poi diciamola tutta:
‘sta bella roba, un mio amico, la tiene in soffitta!
Ma è sempre meglio che vedé ‘sti pezzettini
ammucchiati e ammuffiti nei magazzini.
A casa c’ho un vasetto, un bell’oggetto,
se glielo porto mi ci trova un difetto?
Quanto può valé ‘sta strana moneta
che mi’ cugino ha trovato ‘n pineta?
Se esce un tesoro, facciamo così:
un pò me lo prendo e un pò resta qui!
Vuoi dire che a casa non c’hai proprio niente:
un vaso, una statua, un prezioso pendente?
Quel tale a Cerveteri tanti anni fa
ha trovato una tomba...che qualità!”
La gente ci parla, racconta e non sa
che con le “Belle Arti”...non ci abbiamo a che fa’!
Ma oggi siam qui e vogliam celebrare
il passato, il presente e poter raccontare
di una società che ha per nome la “terra”
e che i nostri sorrisi da sempre risveglia.
Quante cose successe in questi trent’anni che a raccontarlo son gioie ed affanni.
Qualcuno non c’era tanti anni fa,
qualcuno da allora è arrivato fin qua,
poteva sembrare una dura missione
ma il tempo paziente gli ha dato ragione.

Ed eccoci ora qui a ringraziare
tutti coloro che han saputo creare
con i sacrifici e le grandi rinunce
la GEA S.C.ar.l., non una qualunque.
A tutti è rivolto questo messaggio
a chi ha avuto torto e a chi è stato saggio.
A chi poi è rimasto onesto e coerente
e a chi si è spostato in un’altra corrente.
A chi ha creduto di potercela fare
ma anche a chi ha scelto una vita normale.
A tutti i colleghi, vicini e lontani,
che sempre ci han teso le loro mani.
A tutti quei soci di un tempo e di adesso,
a chi è rimasto, comunque e lo stesso.
(Claudia Corsello)

Prossimi eventi

  • No upcoming events

Associazione CONTESTI

logo contesti

La GEA si avvale della collaborazione di Contesti, l'associazione fondata allo scopo di organizzare e gestire nel modo migliore le attività didattiche e culturali. Attualmente Contesti si occupa in esclusiva delle visite guidate presso l'Aula Gotica dei SS. Quattro Coronati.

Facebook