Piccoli Archeologi a caccia di indizi

Piccoli Archeologi a caccia di indizi

SABATO 3 MARZO:

“Piccoli Archeologi a caccia di indizi

ore 16.00  - fascia d’età 4/10 anni

I reperti sono per l’archeologo come vecchi giocattoli ritrovati dopo tanto tempo: piccoli oggetti che parlano di grandi storie, testimoni muti che hanno in realtà molto da raccontare e per questo insostituibili. Scoprire a chi siano appartenuti, a che cosa siano serviti e a quale momento si riferiscano è il difficile compito di questo strano scienziato. Che cos’è? Come è fatto? Chi lo ha usato? Perché? Rispondendo alle domande che l’archeologo si pone quotidianamente, i bambini condivideranno l’esperienza della scoperta, venendo infine coinvolti in un’emozionante “caccia ai reperti”. Attraverso l’uso di un piccolo setaccio, dovranno ritrovare negli strati di terra, custoditi in sacchi, tutti i reperti sfuggiti ad uno sbadato archeologo. Un attento e conclusivo esame del materiale rinvenuto, li porterà a confrontarsi tra di loro, come una vera “equipe” di scienziati, per definire il tipo di oggetto e ricostruirne insieme la lunga storia.

Dove: Nuovo Mercato Testaccio, I piano – Via Lorenzo Ghiberti n. 19 – 00186 Roma

Informazioni:

• Durata visita e laboratorio: 1 ora e 30 minuti. E’ previsto l’accesso all’area archeologica per i bambini e i loro accompagnatori.

• Partecipanti per visita/laboratorio: minimo 8 bambini, massimo 20 bambini con la presenza, durante il laboratorio, di un solo adulto a prenotazione.

• Contributo per l’attività di laboratorio: 8 euro a bambino (gratuito per l’ adulto accompagnatore).

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro VENERDI’ 2 Marzo  ore 17.00
Contatti e Prenotazioni:
335 495247 e gea.sottosopra@gmail.com


Calendario Eventi

calendario_icona1-200x212

Clicca sull'icona del calendario per visualizzare tutti gli appuntamenti!

Coupon regalo GEA

Coupon regalo GEA

Clicca sull'immagine per maggiori informazioni!

Prossimi eventi

  • Le Cortigiane a Roma
    27 luglio 2018 18:00

Associazione CONTESTI

logo contesti

La GEA si avvale della collaborazione di Contesti, l'associazione fondata allo scopo di organizzare e gestire nel modo migliore le attività didattiche e culturali. Attualmente Contesti si occupa in esclusiva delle visite guidate presso l'Aula Gotica dei SS. Quattro Coronati.

Facebook